OPI TORINO
Operatori del Proprio Ingegno a carattere creativo

e-mail: info@opitorino.it

Che cosa sono gli Operatori del Proprio Ingegno (O.P.I.)?
  Per sapere quando si svolgerà l'estrazione per l'assegnazione posteggi OPI presso gli uffici di Via Moretta, 69 a Torino clicca su estrazione OPI
Qui troverai tutte le informazioni sulle modalità dello svolgimento delle estrazioni (giorni e orari e suddivisioni per gruppi) e troverai anche gli esiti delle commissioni per sapere se la tua domanda di iscrizione al "registro OPI" è stata approvata.
 
 
 
  Questo sito non è un sito del Comune di Torino, ma di divulgazione informazioni riguardo le attività relative al "registro OPI". Per ogni infrmazione su orari e modalità specifiche per iscriversi e preentare domanda è necessario prendere contatto direttamente con gli uffici comunali preposti.  
 
 
 
Cosa, secondo noi, è un Artigiano Manuale Creativo
 
 
Manifesto del libero artigiano

 
  ARTIGIANATO: ARTI/già/NATE, capacità naturale e attività primaria dell'uomo svolta per il proprio sostentamento materiale ed estetico che distingue il genere umano dalle altre forme viventi, diritto umano primario per eccellenza al proprio sostentamento.
1)il vero Artigiano: di chi fa un arte a mano, di chi esercita un mestiere manuale in proprio, con utensili, attrezzi e macchinari a guida manuale adatti a singole lavorazioni attraverso la trasformazione delle materie prime naturali o loro semilavorati con un organizzazione del lavoro individuale e/o familiare per la produzione (non su commissioni d'impresa) di oggetti d'uso e/o artistici e con la vendita diretta dei propri manufatti nel luogo di produzione o in mercati specifici e/o tradizionali o a fianco delle altre figure di produttori diretti (i piccoli coltivatori diretti e gli artisti).
2)l'artigiano dispone di attrezzi e mezzi di produzione semplice, di cui è proprietario, esegue tutte le fasi della lavorazione, fino al prodotto finito: ideazione, creazione e vendita diretta, tre lavori in un unica figura con vendita diretta, in bottega per chi ha la possibilità di averla, ma essendo i più artigiani casalinghi o con laboratori in zone non di pregio, o in campagna, gli artigiani manuali tutti, devono poter accedere liberamente nei mercati tradizionali e in quelli specifici per loro da costruire - istituire come particolare forma di tutela nei centri storici e in particolare nei percorsi turistici, settore a cui si rivolge gran parte dei manufatti realizzati, con la sola domanda comunale di concessione di suolo pubblico.
3)l'artigiano manuale esercita un mestiere tradizionale e artistico per la produzione di oggetti d'uso o artistici in modo autonomo, indipendente, è auto-lavoro di chi organizza liberamente i modi e i tempi per l'attività lavorativa, lavoro in proprio che non è certo l'impresa.
 
   
 
 
 
Appuntamenti in Città:
 
 
 
 
Il Registro OPI a Torino, delibere ed informazioni varie. (vai a vedere le novità)
Pagina sul sito del Comune di Torino per gli OPI
Moduli OPI: Iscrizione - Relazione
 
 
 
 
Elenchi dei gruppi OPI
I -II -III -IV - V - Comm.3ott2014 - Comm.16feb2016 - Comm.25feb2016
Controllate qui se siete negli elenchi ufficiali del Registro OPI della Città di Torino